Mediterraneo

  • Insieme senza muri

    Ci sono molti muri oggi in giro per l'Europa, alcuni di cemento, altri di filo spinato, altri, come quello di recente costruito in Italia, di norme.

    Cambiano gli strumenti, ma non cambiano gli effetti.

    E a farne le spese sono i più deboli, loro, i migranti, ai quali, violando la Costituzione, neghiamo garanzie giuridiche.

    Rendendo così più fragile il nostro stato di diritto, rendendo tutti noi più deboli e insicuri.

    Perché il diritto o è per tutti, o non è.

    Pertanto la nostra adesione a "insieme senza muri" è convinta e totale.

    Noi sabato ci saremo.

     

    manifestazione-milano-600x330

  • La vergogna delle stragi nel Mediterraneo

    naufragio

    Ciò che accade nel Mediterraneo e' indicibile, non ci sono parole per descrivere l'orrore e la pietà per la strage di bambini, donne e uomini in fuga da guerre e da fame, da povertà e da mancanza di futuro. 

    Chiediamo a gran voce che le istituzioni europee e nazionali affrontino questa vergogna, vergogna per l'umanità tutta, vergogna che ciascuno di noi deve provare per la mancanza di umanità che oggi dimostriamo.

     
    Approfondimenti: 
    Il commento del Naga 
    L'analisi di Renato Kizito Sesana
    L'appello di Melting Pot
    L'appello di Amnesty International